Une minute vin publicité

Elena Fucci

 - Elena Fucci

Aglianico del Vulture DOC

Torre Titolo è una casa di campagna gialla alle porte di Barile, nel nord della Basilicata, immersa fra vigneti ed uliveti


23

Déc

2013

Azienda Agricola ELENA FUCCI

Torre Titolo è una casa di campagna gialla alle porte di Barile, nel nord della Basilicata, immersa fra vigneti ed uliveti che custodisce gelosamente da quattrogenerazioni la storia della famiglia Fucci e, da pochi anni, la storia di uno dei vini più prestigiosi dell’enologia lucana : 

Titolo, dal nome dell’omonima contrada.

The Titolo Tower is a house on the outskirts of Barile, in the North of Basilicata, immersed between vineyard and olive groves that have been tended to for generations. The story of the Fucci Family, over the last few years, is one of a prestigious wine: Titolo, named after the local volcanic territory in the region.

In queste terre generose le vigne guardano con orgoglio e timore il Monte Vulture, quasi a cercare ogni giorno che passa una conferma di qualità per l’uva ed il vino. Il contesto è di una bellezza senza pari: il sole, la pioggia, la neve ed i venti scandiscono l’alternarsi delle stagioni.

Within this fertile land, the vines regard Mount Vulture with pride and fear, almost seeking a confirmation of quality for the grape and the wine with every day that passes. The context is unequaled beauty: sun, rain, snow and winds that signal the change in seasons.

Su queste colline che sembrano non finire mai, accanto ad un vitigno importante, l’Aglianico del Vulture, Salvatore Fucci e sua figlia Elena lavorano con passione per far crescere i caratteri inconfondibili ed unici del vino. Quei caratteri che non si esauriscono nel profumo e nel colore, nella limpidezza e nel sapore, ma che risiedono nella personalità del vino, di un solo vino,Titolo, nel suo equilibrio e nella capacità di trasmettere in chi lo beve i sentori originali.


On these hills that seem to never end, close to an important vine, Aglianico del Vulture, Salvatore Fucci and his doughter Elena work with passion to improve the characteristics of this unmistakable and unique wine. Those characteristics do not exhaust themselves in the perfume or in colour, in clarity or in flavor, but they reside within the personality of the wine and only one wine. Titolo, in its equilibrium and in the capacity to transmit the original sensations to those who drink it.


Titolo

Aglianico del Vulture DOC

Vigneto : Sito in contrada Titolo nel comune di Barile, cuore della zona di produzione dell’Aglianico.

Origine del terreno Vulcanico

Vitigno Aglianico 100%

Superficie totale dell’azienda 7,00 Ha.

Superficie vitata attuale 6,00 Ha.

Forma di allevamento Guyot corto, alberello, capanno.

Vendemmia Fine mese di ottobre, effettuata interamente a mano con l’uso di piccole cassette.

Produzione : Pigiatura con diraspatura. Tradizionale fermentazione in rosso con temperatura non superiore ai 28-30°. Maturazione in barriques nuove per almeno 12 mesi. Imbottigliamento verso la fine dell’anno successivo alla vendemmia. Affinamento in bottiglia per 4/6 mesi prima di avviarsi al mercato.

Caratteri Colore rubino intenso con spiccati riflessi granati. Profumo ampio e complesso, decisamente fruttato ed etereo, con nitidi sentori speziati. Sensazioni spiccate di ciliegia e di confettura di frutta, ribes e rosmarino, tabacco e cannella con leggeri accenni di vaniglia. Sapore secco, caldo, di ampia struttura e lunga persistenza aromatica. Vino di spiccata personalità, ancora assai giovane e destinato ad un grande futuro.

Wine Name : Titolo

Appellation : Aglianico del Vulture DOC

Location : Situated on the Titolo lava channel at 650 meters of Altitude.

Vineyards : Located within the commune of Barile, at the heart of the Aglianico production zone.

Soil Type : Volcanic lava and ash mix, known locally as “pozzolana”.

Variety : Aglianico

Size of Estate : 7 Ha (17,3 acres).

Area planted to vine : 6 Ha (14,8 acres).

Vine Trellising Methods : Multiple parcels utilizing the Short Guyot, Alberello and Capanno methods.

Harvest Dates : Last Week of October, always harvested manually with small crates.

Vinification Information : The Aglianico is de-stemmed and crushed in small batches and then fermented in stainless steel with a maximum temperature controlled to 28-30 degrees Celsius. Malolactic fermentation takes place within 100% new French oak barriques and matured for 12 months. The wine is fined in the bottle for an additional 6 months before being released to the market.

Wine Characteristics : Dark and intense ruby red with an ample and complex nose yielding ethereal spices, cherry, blackberry preserves, rosemary, tobacco and cinnamon with light hints of vanilla. Dry on the palate and full bodied with firm tannins an alongfinish. Although a young wine when released, it is destined for a great future! 

Elena Fucci au Grand Tasting à Paris ©Valli